Tata Nano: che basti poco per l'Europa lo dice Ratan...

tata%20nano%20pronta%3F.png

Tengo a chiarire un concetto. Io faccio il tifo per la Tata Nano. Guardate qui quanti post a suo favore. Ho perfino aspramente polemizzato con uno dei migliori blogger che conosca, Alessandro Merolla, di Dalla parte di chi guida (lui dice che la Nano non se la filerebbe nessuno in Italia). Tuttavia, ho letto diverse esagerazioni a proposito della macchinina da 1.700 euro che potrebbe un bel dì emigrare dall'India per approdare nel Vecchio Continente.

Qual è la grave imprecisione in cui mi sono imbattuto? A mio giudizio, in troppi han detto: la Tata Nano è quasi pronta per l'Europa in fatto di normative sulle emissioni inquinanti e sulla sicurezza.

Io questo non lo so. E neppure chi sostiene di saperlo ne è a conoscenza. Trattasi semplicemente delle dichiarazioni di Ratan Tata, secondo cui la Nano è quasi ok per il nostro mercato.

Considero quell'uomo un genio. Però 

da qui a stabilire che abbia detto la verità assoluta, ce ne corre. E poi: che vuol dire quel "quasi pronta"? Tutto e niente...

ps Vuoi partecipare alla comunità di Blogosfere sull'auto? Visita 4 blog: Auto Novità - Mondo Auto - Dalla parte di chi guida - Auto Insight

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.