Nuova Phedra 2.2 Multijet da 170 CV: era ora!

071227_L_NuovaPhedra_02_800.jpg

071227_L_NuovaPhedra_04_800.jpg

Sì, aveva bisogno di una rinfrescata: la Phedra, nata nel 2002 con l'obiettivo di essere la ricca Fiat Ulysse (foto giù), ha finalmente un motore che mi piace: 2.2 da 170 CV. Non ne potevo più di quei 136 CV di prima.

ulysse.png

Abbinato a un cambio manuale a 6 marce, il propulsore spinge la Nuova Phedra 2.2 Multijet a una velocità massima di 200 km/h e le garantisce un'accelerazione da 0-100 km/h in 10 secondi (contro gli 11,4 secondi del 2.0 Multijet da 136 CV e con consumi pressoché invariati).

Trattasi di ottimo connubio di eleganza, abitabilità e comfort (fino a 7 persone) e piacere di guida. Foto giù.


070227_L_Phedra_02_800.jpg

070227_L_Phedra_03_800.jpg

071227_L_NuovaPhedra_01_800.jpg


Il muso andava rinnovato. E infatti, ecco un frontale più importante ed elegante. Merito di un'inedita calandra e degli inserti cromati sul paraurti che si abbinano perfettamente al nuovo logo Lancia. E lo stesso emblema si ritrova sia sul montante laterale sia sulla parte posteriore abbinato alla nuova scritta  "Phedra", un elegante corsivo, e al simbolo della motorizzazione "170 HP". Inoltre, il profilo della Nuova Lancia è reso ancora più accattivante dagli originali cerchi in lega da 16" bi-colore.

Tenete anche presente che la Lancia Phedra è anche uno dei modelli più sicuri del segmento. Infatti, il modello 

si è aggiudicato cinque stelle Euro NCAP, ponendosi al vertice del segmento monovolume nel campo della sicurezza.

ps Vuoi partecipare alla comunità di Blogosfere sull'auto? Visita 5 blog: Auto Novità - Mondo Auto - Dalla parte di chi guida - Auto Insight - Motor Show

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.