Honda Civic: complimenti per le 3 stelle nella protezione dei pedoni

Immfragine%201.png

Le Case automobilistiche sono scatenate nella rincorsa alla maggiore sicurezza possibile di chi è nell'abitacolo. I passi avanti per tutelare adulti (guidatore e passeggeri) e bimbi sono stati eccezionali. Ma giudico i Costruttori un po' pigri per quanto riguarda la protezione dei pedoni.

Il motivo dell'indolenza? Secondo me, si punta a soddisfare le pretese di sicurezza del potenziale acquirente. In sostanza, la Casa ragiona così: ti do un prodotto (l'auto) straordinariamente sicuro per te e la tua famiglia; per i pedoni... poi ci penseremo.

Sono orribilmente cinico? Può darsi. Magari una Casa potrebbe rispondermi: guarda che la protezione dei pedoni è estremamente più complessa; difficile arrivare a risultati buoni in tempi rapidi. Certo. Questione anche di investimenti, aggiungerei io, con la mia consueta arroganza.

Per questo, un elogio particolare va alla Honda Civic. Nella più recente sessione Euro NCAP, si è meritata 3 stelle su un massimo di 4 nella protezione dei pedoni. Foto giù.

h1gine%201.png 

Visto che tutto dalla vita non si può ottenere, la Civic non ha però superato le 4 stelle (su un top di 5) nella protezione degli occupanti adulti: risultato buono, ma non eccezionale. Foto giù.

Impamagine%202.png 

C'è troppo giallo su quegli omini in basso...

Imghmagine%201.png 

Invece, ottima la 

performance per i bambini: 4 stelle e 39 punti. Foto giù.

Immbiagine%203.png 

ps Vuoi partecipare alla comunità di Blogosfere sull'auto? Visita 5 blog: Auto Novità - Mondo Auto - Dalla parte di chi guida - Auto Insight - Motor Show

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.