Fiat 500: 190.000 l’anno per 6 motivi

070705_F_Fiat500_17_800.jpg

 

L'amministratore delegato di Fiat Auto, Sergio Marchionne, ha detto che la crescente domanda della 500 potrebbe farne aumentare la produzione: fino a 190.000 unità l'anno dal 2009.

Perché tanto successo? Per 6 motivi.

1) Fascino, signori. Stile originale, tecnologia avanzata resa accessibile a tutti e soluzioni intelligenti che semplificano e migliorano la vita a bordo. Realizzata dal Centro Stile Fiat e prodotta nello stabilimento di Tichy (Polonia), la nuova 500 è una "3 porte" dalle dimensioni contenute: è lunga 355 centimetri, larga 163, alta 149 cm e con un passo di 230 centimetri. Auto compatta, morbida e arrotondata, "sbarazzina". Ha sbalzi oltre le ruote ridotti al minimo e un cofano molto corto.

2) Richiami evidenti alla vettura storica, come l'abbinamento dei proiettori superiori circolari insieme a quelli inferiori "abbaglianti" e al gruppo "baffi e logo". In più, leggermente inclinata sull'anteriore, la linea di cintura esalta la robustezza mentre la parte posteriore si contraddistingue per un maniglione sagomato e cromato che riprende il tema del porta luci targa, a forma di "sella da bici", della prima Fiat 500.

3) L'abitacolo è avvolgente e protettivo, oltre che curato nei più piccoli dettagli, ricco di richiami al passato ma riletti in chiave moderna e impreziosito da materiali esclusivi, come dimostra la raffinata selleria in Pelle Frau. Elementi cromati, sedili bicolore, plancia abbinata sempre alla tinta di carrozzeria e numerosi vani porta oggetti completano un abitacolo elegante e funzionale capace di accogliere comodamente quattro persone. Foto giù.

070705_F_Fiat500_59_800.jpg

 

4) Ha tre motori brillanti nelle prestazioni, ma parchi nei consumi e rispettosi dell'ambiente. Splendido il 1.3 16v Multijet da 75 CV con DPF. È omologata Euro 4 ma già predisposti ad adempiere alle più severe restrizioni delle future normative europee (Euro 5), di cui già rispettano i limiti di emissioni che, presumibilmente, entreranno in vigore nel 2009.

50%20euriur1.png

5) Sicurissima, ha meritato 5 stelle: tanto verde e giallo su quell'omino assai protetto (foto su). Può adottare fino a 7 airbag di serie (due anteriori, due window-bag, due airbag laterali e uno per la protezione delle ginocchia): è un primato in questa categoria di vetture (foto giù). Per il resto, si va dall'ABS completo di sistema EBD (Electronic Brake Distribution) alll'ESP (Electronic Stability Program), dal sistema antislittamento ASR (Anti Slip Regulation) ai dispositivi Hill Holder, che assiste il guidatore nelle partenze in salita, e HBA (Hydraulic Brake Assistance) che aiuta nelle frenate di emergenza.

070705_F_Fiat500_93_800.jpg

6) Quanta tecnologia. Per esempio, il cliente 

può scegliere sia il primo livello del Blue&MeTM (che include Vivavoce con interfaccia Bluetooth® e con riconoscimento vocale evoluto, Porta USB, lettore MP3 ed SMS interpreter) sia l'ultima evoluzione del dispositivo: il Blue&MeTM Nav che, rispetto alla precedente soluzione, aggiunge la funzionalità della navigazione. Foto giù.

070705_F_Fiat500_70_800.jpg

 

Ah, il prezzo base è di 10.500 euro. Perché non ve ne ho parlato? Perché l'acquisto della 500 nasce più dal cuore che dal portafogli... 

E in chiusura, dovendo scegliere, vi consiglio il primo volante nelle foto giù.

070705_F_Fiat500_62_800.jpg

070705_F_Fiat500_64_800.jpg

070705_F_Fiat500_63_800.jpg

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.