Dalla Civic alla ibrida piccola: l’Honda non cambierà mai

cibs%20sss.png 

Le Honda sono fatte così: motori splendidi, robustezza, ma design che si ama (come faccio io) o si detesta. È una linea che la Casa giap segue ormai da anni. Com'è il caso della Civic (foto). E la futura piccola ibrida, che arriverà entro il 2009, come sarà?

Secondo Shigeru Takagi, presidente Honda Europa, "c'è un potenziale iniziale di mercato di 10.000 unità l'anno". Ma forse con una linea un po' meno particolare rispetto alle Honda in vendita, quel potenziale potrebbe crescere.

La nuova ibrida sarà... una garanzia, giacché 

utilizzerà lo stesso sistema della Civic: c'è un motore elettrico "aiuta" quello al benzina, ma "non spinge da sé" le ruote. Obiettivo: piacere alle famiglie.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.