Fiat Grande Punto Abarth: secondo me, grinta ed eleganza poterono più del motore

apertura%201441.jpg

In Italia, durante questo weekend, ha aperto ufficialmente la nuova rete Abarth: ci sono le prime 32 concessionarie (per conoscere quella più vicina è disponibile un motore di ricerca qui).

Protagonista dell'inaugurazione, la Grande Punto Abarth 1.4 turbo da 155 CV: 17.800 euro. Il prezzo è eccezionale. Ovviamente, vale la pena comprare questo modello se amate la guida sportiva. E se siete un po' capaci di far godere il motore. Altrimenti, meglio puntare su altro: a meno che vogliate lo Scorpione soltanto per status symbol...

Vado controcorrente. Stavolta non mi esalto, come leggo altrove, per il motore e le prestazioni. È vero che l'intervento sulla vettura è soprattutto prestazionale, e ha interessato il propulsore, i freni e l'assetto. C'è un 4 cilindri 16 valvole da 1.368 cm3 (sovralimentato con turbo IHI a geometria fissa) che offre 155 CV a 5.500 giri/minuto. Inoltre, attivando la modalità "power boost", la coppia massima sale del 10%. Ha una velocità massima di 208 km/h e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 8,2 secondi.

Ma mi colpiscono soprattutto la grinta e, al contempo, l'eleganza della Grande Punto Abarth. Rispetto alla normale produzione, si caratterizza per le carreggiate allargate di 6 millimetri, per cerchi in lega da 17" e per le fasce laterali rosse con scritta Abarth, oltre che per i freni, dimensionati in proporzione ai cavalli: sono a disco su tutte le ruote; quelli anteriori sono ventilati con pinza fissa Brembo a doppio pistoncino (due foto giù).

freni%201441.jpg

logo14.jpg

 

Le minigonne, i codolini passaruota e il fondoscocca in plastica nera formano una carenatura completa della parte inferiore, profilata per aumentare la resa aerodinamica, che va fino al paraurti posteriore rastremato. Spettacoloso anche il retrovisore esterno, che richiama i colori dominanti. Così come il doppio tubo di scappamento (due foto giù).

restro%2014.jpg

ttt%20070920_AB_GrandePunto_40_800.jpg

 

E beccatevi anche lo spoilerino...

070920_AB_GrandePunto_43_800.jpg

 

Adorabili gli interni, che emozionano: foto giù.

i%20070920_AB_GrandePunto_44_800.jpg

 

Su un lato della plancia fa bella mostra lo Scorpione mentre la consolle centrale "effetto carbonio" è decorata con un motivo a cubi in rilievo. E ancora: la strumentazione adotta 

una grafica sportiva e la stessa caratterizzazione per volante e pomello del cambio che sono rivestiti in pelle nera con cuciture rosse. Non ultimo, i sedili sono molto ricercati, con poggiatesta integrato, supporto lombare e due "ali" per il trattenimento laterale all'altezza delle cosce. Particolari anche i pedali. Vedi quattro foto giù.

plancia%2014.jpg

stru%2014.jpg

sed%2014.jpg

ped.jpg

Ecco le combinazioni di colori. Ma il mix nelle foto resta il massimo. Vero?

gp%20Immagine%201.png

gp%20imm%202.png

In chiusura, un video affascinante. Mi raccomando: guidate nel massimo rispetto del Codice della strada. E azzardate (un minimo) soltanto se avete notevole esperienza.
 

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.