La berlina più sportiva della classe media: ecco la nuova AUDI A4

Medium_A4070008_large.jpg

La Audi schiude nuovi orizzonti. La A4 è un'auto sportiva ed equilibrata con cui la Audi si spinge in una nuova dimensione della classe media. I motori TDI e benzina, tutti a iniezione diretta, conciliano potenza ed efficienza. Il telaio dinamico e la profusione di tecnologie, che derivano direttamente dalla classe superiore, testimoniano l'eccellente know-how tecnico del Marchio. La nuova Audi A4 rappresenta un nuovo modo di guidare. In Italia il lancio sul mercato è previsto per fine novembre.

Il design conferisce alla nuova A4 un aspetto sportivo e moderno: le linee accattivanti e dinamiche sono espressione di perfezione tecnica. Con 4,70 metri di lunghezza la berlina è massiccia e possente. L'abitacolo è spazioso e luminoso. La qualità delle finiture non conosce compromessi, come è tipico alla Audi. A richiesta le funzioni possono essere ulteriormente ampliate con sistemi di assistenza ed elementi multimediali innovativi. In fatto di sicurezza il Marchio dei quattro anelli definisce nuovi parametri: grazie all'interazione ottimizzata di airbag e limitatori di escursione delle cinture di sicurezza per i sedili anteriori, il livello di protezione è ancora più elevato.

Medium_A4070009_large.jpg

Come si legge nel comunicato stampa: 

Rispetto al modello precedente, le nuove proporzioni della A4 sono molto sportive. Lo sbalzo anteriore è stato notevolmente ridotto, cofano motore e passo sono stati invece allungati. Nella catena di trasmissione è stata invertita la posizione del differenziale e della frizione (o del convertitore di coppia), rendendo così possibile spostare in avanti di 154 millimetri l'asse anteriore. Questa soluzione innovativa ha consentito di raggiungere un equilibrio ideale dei pesi sugli assi. La nuova A4 è la berlina più sportiva nella classe media.

Il telaio dinamico, i cui componenti sono prevalentemente in alluminio leggero, è stato completamente rielaborato. Il risultato è una vettura accattivante con un dinamismo di marcia superiore e un handling preciso e agile.

Nuove soluzioni high-tech, disponibili come optional, rendono la guida ancora più affascinante: il dispositivo "Audi Drive Select" agisce sulla curva caratteristica di motore, cambio automatico, sterzo e ammortizzatori in base ai desideri del

Medium_A4070010_large.jpg

guidatore. Lo sterzo dinamico Audi modifica il proprio rapporto di trasmissione in base alla velocità di marcia, stabilizzando la nuova A4 nei settori limite con piccole e impercettibili correzioni. Gli ammortizzatori idraulici a regolazione elettronica intervengono sulla caratteristica di smorzamento di ogni singola ruota, conciliando così il divertimento di guida sportivo e la massima sicurezza.

In fase di lancio sono previsti cinque motori con una gamma di potenze che vanno da 143 CV (105 kW) a 265 CV (195 kW). Il quattro cilindri benzina ha lo stesso principio di funzionamento del motore Diesel con sovralimentazione turbo; entrambi sfruttano l'iniezione diretta. Con il loro affascinante e raffinato spiegamento di potenza tutti i motori trasmettono puro divertimento di guida, dimostrando allo stesso tempo un'elevata efficienza in quanto consumano nettamente meno dei loro predecessori.

Per quanto riguarda lo schema di trasmissione sono previsti un cambio meccanico a sei marce, il cambio automatico tiptronic, il multitronic a variazione continua, la trazione anteriore e la trazione quattro. Quest'ultima è stata ulteriormente perfezionata con interventi che ne hanno accentuato l'aspetto dinamico.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.