Nuova Fiat 500: un perfetto mix tra passato e futuro

fiatgalleria.jpg

Ieri sera tra i fuochi d'artificio della Torino notturna si è finalmente svelata la nuova Fiat 500. Ha una linea innovativa, ma dal preciso gusto retrò. Nasconde il fascino del passato perfettamente mixato a tutte le "diavolerie" del nostro tempo. Ora c'è da capire solo una cosa: sarà alla portata di tutti? I prezzi oscillano tra i 12.000 e i 19.000 euro. Quindi l'acquisto va valutato attentamente. Se volete una mano leggete il post di Dallapartedichiguida intitolato "Nuova Fiat 500: i prezzi contano zero, se ti piace la compri".

Nel comunicato stampa si legge: 

Il 4 luglio 2007, esattamente 50 anni dopo, sempre a Torino debutta Fiat 500 che sarà commercializzata subito dopo il lancio. Derivata dal concept "3+1" che destò grande entusiasmo al Salone di Ginevra 2004, Fiat 500 è la risposta più evoluta per chi “vive” l’automobile in completa libertà, ne apprezza l’impiego di tutti i giorni e, al tempo stesso, desidera guidare una vettura divertente e funzionale, ecologica ed accessibile, ma anche simpatica e piena di fascino. Automobile di grande appeal, dunque, che da un lato si inserisce nelle tendenze forti e vincenti del mercato, dall’altro risulta coerente con la storia e la missione di Fiat: realizzare vetture contraddistinte da stile originale, tecnologia avanzata resa accessibile a tutti e soluzioni intelligenti che semplificano e migliorano la vita a bordo. Non fa certo eccezione Fiat 500 che punta a far compiere un vero e proprio salto qualitativo al segmento in tema di comfort e sicurezza, tecnica e dotazioni, come dimostrano le sue numerose novità introdotte per la prima volta in questa categoria.

fiatgalleri1.jpg

Un obiettivo ambizioso per il quale Fiat Automobiles ha messo in campo le sue migliori risorse e le metodologie più sofisticate dando vita a un progetto “robusto”. Non solo. Per il “progetto 500” Fiat ha deciso di ricorrere ad un approccio rivoluzionario che ha posto al centro del processo di sviluppo il concetto di “partecipazione”. Infatti, per la prima volta nel campo automobilistico, sono stati coinvolti direttamente i tantissimi appassionati sparsi nel mondo che, attraverso la piattaforma Internet “500 wants you”, hanno espresso i loro desideri sulla futura vettura. Successivamente questi suggerimenti sono stati accolti dai designer e dagli ingegneri di Fiat Automobiles trasformandoli in obiettivi da raggiungere con soluzioni stilistiche e dotazioni il più possibile vicine alle aspettative dei potenziali clienti.

Fiat 500 è davvero “un’auto creata per la gente, dalle idee della gente”.
Infine, il nuovo modello conferma l’indiscussa leadership di Fiat Automobiles in questa categoria di vetture, un "saper fare" che viene da lontano alla luce delle trasformazioni subite dalla clientela di questa fascia di mercato. E Fiat 500 nasce proprio da questo grande patrimonio tecnico e progettuale accumulato negli anni e dalla competenza che può avere soltanto chi da sempre è leader del mercato continentale in questo segmento. Un successo ininterrotto che dimostra come negli anni Fiat ha conquistato la fascia delle compatte non soltanto con i numeri, ma anche e soprattutto guadagnandosi la fiducia dei clienti: fiducia nel suo marchio e nell'esperienza dei suoi progettisti.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.