BMW Serie 6 Coupé e Cabrio: auto uniche

cabriocoupe.jpg

E' tempo di mostrarvi due auto eleganti... due auto semplici, ma allo stesso tempo originali. Uniche. Per noi bellissime. Ecco a voi la nuova BMW Serie 6 Coupé e la nuova BMW Serie 6 Cabrio.

cabriocoupe1.jpg

Ecco il comunicato stampa della BMW:  

Attraverso la loro immagine elegante e la loro tecnica innovativa entrambi i modelli incorporano con autenticità le caratteristiche di una vera Gran Turismo in una chiave d’interpretazione moderna. La principale innovazione è nascosta però sotto il cofano motore: per la prima volta in questo segmento automobilistico un propulsore diesel assicura l’elasticità e una gestione economica. Il diesel 3,0 litri sei cilindri in linea più potente del mondo conferisce alla BMW Serie 6 una dinamica efficiente avvolta in una forma affascinante. Anche nei motori a benzina sono stati eseguiti una serie di interventi per ottimizzarne i consumi e le emissioni, che comprendono l’iniezione diretta di carburante High Precision Injection nel propulsore a sei cilindri, il recupero dell’energia frenante e un controllo dei gruppi secondari in dipendenza del fabbisogno effettivo. Inoltre, il nuovo  cambio automatico Sport a sei rapporti è tarato su misura al carattere della BMW Serie 6 e consente di viaggiare rilassati, offrendo in qualsiasi momento la possibilità di trasformare la concentrazione di potenza del motore in impressionanti manovre di sorpasso. Lo stile e lo sport sono le discipline in cui domina la BMW Serie 6: come elegante Coupé sportiva, seguendo la tradizione delle Gran Turismo, oppure come dinamica Cabrio di lusso i cui occupanti possono godersi il vento del viaggio in modo indimenticabile. Entrambi i modelli collegano i loro punti forti alla convincente idoneità alla guida di ogni giorno di una spaziosa 2+2 posti.

cabrio1.jpg

La Coupé la Cabrio della BMW Serie 6 seguono una tradizione lunga 70 anni, caratterizzata dal fascino per la mobilità e dal successo nel mondo delle competizioni. Automobili come la BMW 327/328 Coupé, la BMW 3200 CS, la BMW 3.0 CSi oppure anche la prima generazione della BMW Serie 6 rappresentano quel mix esclusivo e tipico di BMW tra eleganza e sportività competitiva. La storia del divertimento esclusivo e dinamico a cielo aperto è marcata ad esempio dalla BMW 327 Cabriolet, dalla BMW 335 Cabriolet e dalla BMW 503 Cabriolet. Infatti, tutti questi modelli si sono rivelati a livello di tecnica e di design delle pietre miliari nella storia dell’automobilismo e hanno avuto un forte impatto sullo sviluppo del marchio e dei suoi prodotti.

La BMW Serie 6 assume anche attualmente un ruolo importante nel portafoglio di modelli della Casa di Monaco. Infatti, la BMW Serie 6 rappresenta anche un parametro di misura del progresso tecnico e un’eco nel rapporto con un gruppo target particolarmente esigente. Le automobili di questa categoria consentono di instaurare un rapporto particolarmente attivo  tra la casa automobilistica e la clientela. Gli automobilisti che optano a favore di una BMW Serie 6 Coupé o di una BMW Serie 6 Cabrio, segnalano la loro preferenza per il marchio BMW e così la loro elevata affinità per le innovazioni tecniche, la qualità premium e uno stile individuale. Questo li porta a un esame particolarmente intenso del prodotto e dei suoi dettagli che non è limitato alla fase di acquisto. Qualsiasi novità che trova l’approvazione di questa clientela critica ha il potenziale di definire un progresso per l’intero marchio.

coupe1.jpg

Da qui risulta la funzione esemplare che viene attribuita alla BMW Serie 6 non solo nel campo del design ma anche nei settori di concetto di comando, di funzioni di comfort, di tecnica di assetto e di sistemi di assistenza di guida. Oltre 75.500 automobili prodotte in meno di tre anni sono una conferma convincente del rapporto di successo del marchio con la tradizione dei modelli Gran Turismo di lusso. Nel segmento conteso da numerose case automobilistiche famose, la BMW Serie 6 assume – in base alle cifre di immatricolazione – il secondo posto tra le sportive di lusso, lasciando dietro di sé tutti i concorrenti che offrono delle comparabili caratteristiche «allround».

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.