Cresce l'attesa per la nuova Fiat 500: ecco il programma della grande festa torinese del 4 luglio

fiat5001.jpg

Cresce l'attesa per lo sbarco sul mercato della nuova Fiat 500 che il 4 luglio avrà l'intera città di Torino ai suoi piedi (pardon... alle sue ruote!). L'evento si terrà a 50 anni esatti dalla memorabile sfilata di oltre 150 vetture 500.

Nel comunicato Fiat si legge: 

Oltre dalla cittadinanza, l’evento sarà seguito da oltre 7.000 persone provenienti da 63 Paesi di tutto il mondo tra le quali 3.750 dealer, importatori e rappresentanti di grandi Aziende, più di 1.000 giornalisti, circa 100 analisti finanziari, 200 fornitori e 1.000 invitati fra autorità, imprenditori e personaggi del mondo dello spettacolo, della moda e dello sport. Inoltre, nel pomeriggio del 5 luglio i vertici aziendali si recheranno a Roma per presentare Fiat 500 al Presidente della Repubblica Italiana. Tra l’altro, in occasione del lancio della nuova vettura, Fiat sostiene il progetto della Fondazione L’Albero della Vita onlus “Un nido per Pollicino – Aiutiamo i più piccoli a diventare grandi” a favore dei neonati prematuri.

fiat5002.jpg

L’arrivo di questa vettura rappresenta un momento importante non solo per Torino ma per l’intera nazione. Ecco perchè il 5 e il 6 luglio, in concomitanza con il lancio ufficiale, 30 città italiane offriranno le loro piazze più belle ed esclusive per presentare la nuova vettura. Si tratta di luoghi suggestivi e famosi in tutto il mondo come, per esempio, piazza del Popolo a Roma, piazza Duomo a Milano, piazza Politeama a Palermo o piazza San Carlo a Torino. Inoltre, allestite con particolari scenografie, queste piazze ospiteranno spettacoli, giochi e musica a tema ma saranno anche teatro di una grande iniziativa benefica: infatti, il 5 e 6 luglio, il pubblico potrà acquistare il cd musicale “Fischia 500” o le esclusive T-shirt per sostenere il progetto di solidarietà “Un nido per Pollicino”. L’iniziativa si ripeterà anche il 7 e l’8 luglio presso tutti i concessionari Fiat durante il Porte Aperte dedicato alla Fiat 500.

fiat5003.jpg

L’evento sul fiume Po con diretta televisiva su Canale 5 e la Notte Bianca 500
Il momento più atteso è certamente lo spettacolo in programma a Torino la sera del 4 luglio che si svolgerà, a partire dalle 22.00, nella caratteristica area dei “Murazzi” che si snoda lungo il fiume Po. L’evento è stato realizzato da K-events/FilmMaster Group con la regia di Marco Balich, il più famoso Creative producer italiano, noto internazionalmente per i suoi spettacoli pieni di estro e fantasia, fra cui le cerimonie di apertura e chiusura delle ultime Olimpiadi Invernali, che lo scorso anno hanno acceso i riflettori mondiali proprio sulla città di Torino.

Per Fiat 500 il regista ha predisposto uno straordinario caleidoscopio di luci, suoni, musica e rappresentazioni ad effetto che saprà affascinare il pubblico presente sulle tribune allestite in corso Cairoli (oltre ai 7000 ospiti già citati ci saranno anche 500 dipendenti dello stabilimento Fiat Mirafiori e 4500 persone che hanno partecipato al Gratta&Vinci del quotidiano La Stampa) ma anche coloro che seguiranno lo show sui maxi schermi allestiti nelle più belle piazze cittadine (piazza Vittorio Veneto, piazza San Carlo, piazza Castello e piazza Emanuele Filiberto) o quanti decideranno di assistere alla diretta televisiva su Canale 5. Inoltre, a partire dalle 22, l’evento sarà trasmesso in streaming sul sito Internet www.fiat500.com offrendo così la possibilità di vivere tutte le emozioni della serata in svolgimento a Torino, in qualunque parte del mondo ci si trovi. Il culmine della presentazione sarà ovviamente l’arrivo dell’attesissima vettura che, per la prima volta, si mostrerà in tutta la sua bellezza e originalità al grande pubblico. Ma la festa continuerà con la “Notte Bianca 500” cui parteciperanno migliaia di persone.

fiat5004.jpg

Due giorni di divertimento nel capoluogo piemontese
Il 4 luglio, prima dello show serale, le più belle piazze di Torino ospiteranno numerose e originali iniziative dedicate alla nuova vettura Fiat: da piazza Vittorio Veneto a piazza San Carlo, da piazza Castello al Quadrilatero Romano, fino al suggestivo Borgo Dora (di seguito il programma dettagliato). Inoltre, l’evento sarà l’occasione ideale per visitare la Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli, che in via eccezionale rimarrà aperta fino alle 21, oppure uno dei numerosi musei del centro cittadino, alcuni dei quali saranno aperti fino alle 02.00.

La mattina del 5 luglio, dopo la conferenza stampa in programma al PalaIsozaki (sarà anche possibile seguirla in diretta sul sito Internet www.fiat500.com), 180 vetture partiranno dallo Stadio Comunale per effettuare i test drive destinati alla stampa internazionale mentre, lungo corso Traiano, saranno disposte alcune Fiat 500 storiche che faranno da cornice a pic-nic, festa dei commercianti, mercatino e animazioni. Inoltre, i collezionisti potranno fare un giro sulla pista di collaudo di Mirafiori e avere una foto ricordo lungo l'anello.

Programma del 4 luglio 2007
Piazza Castello
·    dalle 9,30 in poi i più piccoli provenienti da Estate Ragazzi, Parrocchie e Istituti privati e pubblici potranno divertirsi con la Grande Festa dei bimbi, il Gioco dell'Oca 500 e il Grande Gioco della Settimana della 500;
·    dalle 19.00 la serata si trasformerà in un appuntamento di musica e divertimento anche per gli adulti grazie all’esibizione dell’Orchestra di Ritmi Moderni;
·    dalle 21.00 alle 21.30, l’Orchestra del Teatro Regio renderà omaggio alla nuova vettura Fiat;
·    dopo le 21.30 i giovani stilisti dell’acconciatura interpreteranno “500 colpi di spazzola” ... sotto le stelle;
·    dalle 23.00 Ugo Alciati interpreta il “gusto… della 500”;
·    dalle 24.00 Guido di Pollenzo preparerà 500 kg di pasta di Gragnano offerta da Eataly mentre continueranno giochi, intrattenimenti e musica jazz.  

Piazza Vittorio Veneto
·    dalle 9,00 in poi esposizione di 800 esemplari storici di Fiat 500 appartenenti ai numerosi club europei;
·    dalle 14.00 alle 24.00 saranno disponibili 6 uffici postali mobili per effettuare l’annullo filatelico di un francobollo celebrativo dedicato alla Fiat 500 (la vignetta riproduce l’opera denominata “Fiat Nuova 500”, realizzata nel 1968 dal pittore Antonio Aimone);
·    per l’intera giornata sono previste animazioni e premiazioni varie.

Piazza San Carlo
·    dalle 19.00 alle 19.30 grande festa dell’Aperitivo con Campari "Cin Cin Cinquecento".
·    mostra fotografica dedicata agli anni Cinquanta;
·    alle 24.00 “Brindisi di mezzanotte” con Asti Spumante servito dai sommelier piemontesi;
·    dalle 24.00 in poi arrivo della “Band 500” a bordo di 15 vetture storiche che eseguirà musica jazz, swing e brani di repertorio.

Borgo Dora
·    dalle 18.00 si aprirà in un singolare mercatino di modernariato e antiquariato dedicato agli anni Cinquanta;
·    nel Cortile del Maglio il pubblico potrà assaporare una nuova birra creata per l’occasione da Teo Musso del “Birrificio Le Baladin”.
·    dalle 19.00 momenti teatrali con scene dell’epoca e ballo al palchetto;
·    dalle 19.00 alle 24.00 andrà in tavola “Il Teatro del Gusto”, ovvero cinque Osterie di Slow Food interpretano la Fiat 500: sono Antiche Sere, Con calma, Frà Fiusch, I Saletta e La Betulla.
·    alle 24.00 “il risotto del Pinocchio”.

Quadrilatero Romano
·    dal primo pomeriggio esposizione di vetture storiche;
·    dalle 19.00 i diversi locali prepareranno aperitivi e cene tematiche;
·    a seguire Dj set e gruppi di jazzisti in giro su vetture d’epoca.

Via Garibaldi
·    dalle 21.00 alle 02.00, bancarelle con sigari Toscani, Barolo Chinato e dolci.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.