Alla fine, svelato il motore "vero" della prossima BMW M3

m3_top.jpg

Gioielli made in Germany. Ecco, finalmente (dopo numerose sengalazioni), il V8 che equipaggerà la prossima BMW M3. Derivato dal V10 già installato su M5 e M6, ha una potenza di 420 cavalli e una cilindrata di 4.0 litri. Inoltre, grazie al sistema di controllo delle valvole Double Vanos, l'85% della mostruosa coppia (400 Nm) sarà disponibile già da 2000 giri.

Figata, viene da dire, anche se chi ha provato la BMW 335i potrà testimoniare come la sua coppia mostruosa, pronta a 1300 giri, possa rappresnetare un imbarazzo nelle partenze. Ma c'è sant'ESP... Cosa succederà in pista, quando il richiamo dei cordoli farà escludere ogni controllo? Sono curioso di provare...

16389.jpg

16388.jpg

 

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.