Fiat Punto Abarth al via nei rally

navarra1 safari.jpg

E' partito oggi dal Kenyatta Center di Nairobi il 55° Safari Rally, prova d'apertura dell'Intercontinental Rally Challenge, al quale partecipano anche le Grande Punto Abarth di Andrea Navarra, in coppia con Guido D'Amore, e del giovane Umberto Scandola, affiancato dall'esperto Gigi Pirollo.

Una prova speciale di neppure un chilometro non può fare grandi differenze. E quella che ha ufficialmente aperto l'edizione 2007 del leggendario Safari Rally non l'ha fatta. Ma la kermesse allestita a due passi dal centro di Nairobi è stata un fantastico spot per tutto il rallysmo: sette, forse ottomila spettatori sulle tribune naturali dell'Uhuru Park ad applaudire i piloti, con Andrea Navarra e la Grande Punto Abarth nelle primissime posizioni, battuti solo dal giapponese Hideaki Miyoshi  (Mitsubishi). "Già - confessa Navarra - indossare una tuta con il glorioso Scorpione dell'Abarth è stata un'emozione, come lo è stata trovare ad aspettarci sulla pedana un personaggio come Moody Awori, vice presidente della Repubblica del Kenya. L'affetto mostratoci dal pubblico, poi, mi ha regalato momenti davvero indimenticabili". E' soddisfatto, il pilota dell'Abarth. Il piccolo ritardo (1") nei confronti del giapponese Miyoshi, primo leader della gara, non lo preoccupa: "Il Safari, quello vero, deve ancora cominciare e resto molto fiducioso". Soddisfatto anche Umberto Scandola, settimo con la seconda Grande Punto Abarth: "In queste prove - osserva il giovane veneto - sbagliare è un attimo ed è molto più facile perdere qualche minuto che guadagnare un paio di secondi e quindi ho voluto evitare ogni rischio".
Domani (sabato 10 marzo) è in programma la prima tappa, con partenza alle ore 7 e arrivo alle 16,36, con 10 prove speciali per un totale di 172 km di velocità, su un percorso lungo complessivamente 468 km.

Classifica dopo la prima prova speciale
1. Miyoshy-Hiccino (Mitsubishi Lancer) in 50"; 2. Navarra-D'Amore (Grande Punto Abarth) e Betti-Miclods (Subaru Impreza) a 1"; 4. Anwar-Pattel (Mitsubishi Lancer) a 1"; 5. Rose-Dainkin (Mitsubishi Lancer) a 2"; 7. Scandola-Pirollo (Grande Punto Abarth) a 3".

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.