Mercedes Classe C, la splendida verde

m17021 1.png

m17022 2.png

m1703 3.png

Motori eccezionali, carrozzeria ultraleggera, aerodinamica eccellente: sono i tre assi calati dalla nuova Mercedes Classe C. Risultato: consuma fino al 17% di carburante in meno rispetto al precedente modello, del 2000. Lo dice il controllo tecnico tedesco.

Non solo: la Mercedes Classe C permette una riduzione del 15%


delle emissioni di biossido di carbonio (CO2). Inoltre, c'è una diminuzione delle emissioni di ossidi di azoto del 20% e degli idrocarburi del 12%. Grazie all'installazione di un filtro antiparticolato di serie (che non vuole manutenzione!), è stato anche possibile ridurre le emissioni di particolato dei motori diesel di oltre il 90%.

La nuova Mercedes Classe C è l'unica vettura al mondo nel proprio segmento con una certificazione ambientale che attesta l'ecocompatibilità della berlina.

  • shares
  • Mail