Nuova Toyota RAV4, mia prediletta rivoluzionaria

rav 4.png
RAV4 sta per Recreational Active Vehicle 4-wheel drive: nel 1994, Toyota ha inventato gli Sport Utility Vehicles. E ora il nuovo Rav4 nasce per ridefinire tutti gli standard di riferimento del segmento.
 
Per tre motivi.
 
1) Il motore common rail da 177 CV, il diesel più potente e pulito;
 
2) l’ADIM (Active Drive Integrated Management), un sistema di gestione integrata di tutti i dispositivi di controllo dinamico del veicolo;
 
3) l’Easy Flat System, che fa cambiare lo spazio interno con un semplice gesto.
 
Dario Favilla (di Mondo Auto) e il sottoscritto (Ardito Saetta) ve ne parleranno approfonditamente nei prossimi giorni.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.