Audi R8, perdona chi ti chiama auto

ar123.png

ar223.png

ar33.png

Audi R8: chiamarla auto mi pare riduttivo. Più propriamente è un aereo su quattro ruote. Già ordinabile, da aprile 2007 in consegna, con una lunghezza di 4,43 metri, un’altezza di 1,25 (è attaccatissima a terra), un passo di 2,65, ha un otto cilindri 4.2 a benzina e iniezione diretta FSI da 420 cavalli, uno spettacoloso convogliatore di flusso laterale, fari feroci, un frontale devastante, tipico della Casa. Poi c’è l’Audi Space Frame (ASF), la struttura portante in alluminio.

Fa da 0 a 100 km/h in 4,6 secondi, con velocità massima di 301 km/h.

Supercar divina.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.