Poliziotto spara a monovolume con sei bambini: licenziato in tronco

Un fermo per eccesso di velocità, la reazione esagerata della polizia del New Mexico: tragedia sfiorata.

Difficilmente un video ha suscitato emozioni così forti. Un banale fermo per eccesso di velocità nel New Mexico diventa un potenziale inizio di tragedia quando il poliziotto perde la testa e gli occupanti non rimangono al loro posto.

Non si tratta però di una gang di pericolosi criminali ma di una intera famiglia con mamma e sei minorenni, spaventati giustamente dalla reazione del poliziotto che spacca un finestrino con il manganello di ordinanza mentre un altro apre il fuoco. Ne nasce un inseguimento, la mamma dirà che è fuggita per proteggere la sua famiglia, che fortunatamente non genera altri incidenti sul percorso. Alla fine il monovolume si ferma e gli occupanti scendono sdraiandosi immediatamente, evitando così altre reazioni della polizia locale.

Tragedia sfiorata per un soffio, poliziotto licenziato in tronco dopo le indagini interne.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.