La galoppata VW verso il common-rail

Volkswagen_Jetta.jpg

Come vi ho anticipato il 5 gennaio (post iniettori-pompa addio), il Gruppo VW sta galoppando verso il "cambio-rotta" riguardo ai suoi celebri motori diesel: da qui a qualche anno, abbandonerà il suo sistema di "iniettori-pompa" applicati ai turbodiesel, per convertirsi al common-rail. Che garantirà, nel prossimo futuro, il rispetto delle normative antinquinamento.

Dopo il prototipo presentato al Naias, dunque, VW annuncia che l'anno prossimo sarà introdotto il motore turbodiesel Bluetec, dotato quindi del common-rail. La prima auto a montarlo sarà una Jetta (in concomitanza col suo M.Y.). Poi, a cascata, verrà applicato dal resto dei modelli. Fino ad arrivare in Europa.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.