A Ginevra la TVR Typhoon

tvr_main.jpg

Nonostante le voci non "allo champagne" che stanno girando in questi giorni, la TVR è tutt'altro che ferma sui propri allori, e dirama notizie di rilievo circa la sua prossima creatura, la Typhoon (sopra un rendering). Sarà sviluppara in parte dalla Ricardo, che avrà la responsabilità di modificare il mitico sei cilindri TVR fino ad accrescerne la potenza a quota 600 CV.

Il debutto di questo modello, che farà ampio utilizzo di materiali leggeri per la realizzazione di scocca e carrozzeria, dovrebbe avvenire al prossimo Salone di Ginevra e verrà realizzato in 60 esemplari, così da onorare il 60° anno di produzione firmata TVR.

Il suo peso, contenuto in soli 1.100 kg, dovrebbe permettere di agevolare le prestazioni: l'obietivo è quello di scendere sotto il muro dei 4 secondi per passare da 0 a 100 all'ora. Cosa peraltro poco "difficile" per la Casa inglese, dal momento che la sua Sagaris (che abbiamo ammirato in video qualche giorno fa) ne impiega già 3,7.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.