Le auto al cinema: Ford Gran Torino

La vettura della casa americana divenne famosa per il suo utilizzo nella serie televisiva cult Starsky&Hutch. Venne prodotta dal 1972 al 1976 e fu realizzata in serie limitata da 1.000 esemplari.

fordgrantorino.jpg


In attesa delle festività pasquali, anche questo venerdì ritorna l'appuntamento con "Le auto al cinema" e questa settimana parliamo di una vettura davvero storica: la Ford Gran Torino. E' il modello utilizzato nella serie di telefilm 'Starsky&Hutch' degli anni '70 e, successivamente, nell'omonimo film del 2004. Identificata come 'Zebra 3', è diventata ben presto un vero culto tra gli appassionati della serie.

Questa vettura fu l'aggiornamento della Ford Torino (nata nel 1968, solo per il mercato nordamericano) e fu lanciata nel 1972, con un design ancora più aggressivo, rispetto al modello originale. In particolare, la modifica principale arrivò nel frontale, con l'introduzione della grande calandra 'a bocca di pesce'. Grazie al telefilm, il modello diventò famoso anche fuori dai confini statunitense.


Per quanto riguarda la parte tecnica, la Gran Torino fu spinta esclusivamente dal motore V8 5.800 cm3 con una potenza di 165 CV. Il propulsore era abbinato ad un cambio automatico a tre rapporti e la vettura poteva raggiungere una velocità massima di 180 km/h, per un consumo di 18 litri di carburante ogni 100 chilometri. La casa americana la produsse in serie limitata di 1.000 esemplari e chiuse la produzione nel 1976. 

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.