F1 Malesia 2013: Fernando Alonso, 200 Gp in carriera a Sepang

Il ferrarista taglierà l'importante traguardo nella gara di domenica prossima, dopo 12 anni di carriera da protagonista. Spera di poter festeggiare, replicando la vittoria dell'anno scorso.

alonsochampagnegetty.jpg


Il Gp di Malesia, in programma nel prossimo weekend, sarà un appuntamento speciale per Fernando Alonso: il ferrarista taglierà il traguardo dei 200 Gran Premi corsi in carriera, piazzandosi alla quattordicesima posizione nella speciale classifica. Un numero importante, collezionato in 12 anni di carriera in Formula 1, dall'esordio del 4 marzo 2001 in Australia con la Minardi fino all'approdo attuale in Ferrari. 

I risultati dell'iberico sono di primo livello con 30 gare vinte e 87 podi conquistati, con 22 pole position e 19 giri veloci in gara. Il ferrarista ha vinto due volte il titolo mondiale (2005 e 2006), andando vicinissimo al trionfo in altre tre edizioni del cammino iridato: nel 2007, 2010 e 2012, infatti, non ha conquistato la corona iridata solamente all'ultima gara, con un distacco complessivo di otto punti e più di un rimpianto. 


Alonso vorrebbe festeggiare i suoi 200 Gp replicando quanto fatto lo scorso anno sul circuito malese, quando completò una grandissima rimonta dall'ottavo posto, fino al trionfo sotto la bandiera a scacchi. Era stato aiutato anche dalla pioggia, ma quest'anno la Ferrari F138 è apparsa decisamente più competitiva e vicina alle migliori, anche in condizioni di pista asciutta. Un motivo in più per sperare. 


(foto Getty Images)

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.