Suzuki Kizashi Sport, in Italia anche con impianto GPL

La nuova ammiraglia della casa giapponese è arrivata nel nostro Paese. Spinta dal motore 2.4 benzina da 178 CV, è dedicata a chi ama una guida divertente con consumi ridotti.

13-Suzuki-Kizashi-Sport-4x4.JPG


Arriva in Italia la nuova berlina Suzuki: la Kizashi Sport. L'ammiraglia della casa giapponese si propone di attirare gli appassionati del volante con una vettura divertente da guidare, con la possibilità di coniugare prestazioni interessanti con consumi ridotti. Disponibile con motore benzina o nella versione bifuel con GPL (gratuito in fase di lancio, fino al prossimo 31 maggio), il listino prezzi parte da 27.800 euro

A livello estetico, questa vettura del segmento D è caratterizzata da una doppia griglia a "nido d'ape" con cornice cromata nel frontale, mentre di lato spiccano inserti cromati e profili parafango con minigonne laterali integrate. Sul retro invece, lo spoiler integrato al baule e il paraurti in tinta mettono in risalto il doppio terminale di scarico. La Kizashi è, inoltre, contraddistinta da un baricentro ribassato, con sospensioni McPherson e cerchi in alluminio.


Questa berlina è spinta dal propulsore da 2,4 litri interamente in alluminio da 178 cavalli e 230 Nm di coppia massima, con doppio albero a camme, per raggiungere fino ai 215 km/h. Con l'alimentazione a benzina i valori nel ciclo combinato si attestano a 7,9 litri/100km per la versione 2WD con cambio manuale e a 8,3 litri/100km per la versione 4WD-CVT, mentre le emissioni di CO2 sono rispettivamente di 183 g/km e 191 g/km. 


Guarda la fotogallery della Suzuki Kizashi Sport Guarda la fotogallery della Suzuki Kizashi Sport Guarda la fotogallery della Suzuki Kizashi Sport Guarda la fotogallery della Suzuki Kizashi Sport

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.