Blocco traffico Milano 17 marzo 2013: domenica stop alle auto dalle 10 alle 14

Torna DomenicAspasso nel capoluogo lombardo: domenica tutti a piedi, escluse le auto elettriche. E' la prima di otto date, per l'occasione verrà potenziata la rete dei mezzi pubblici.

Immagine di anteprima per bloccotrafficomilano2info.jpg

UPDATE 16/3 A causa delle previsioni di maltempo e neve, il blocco è stato ridotto di 4 ore e sarà in vigore, dunque, dalle 10 alle 14.

Per la prima volta nel 2013, domenica prossima torna il blocco del traffico a Milano. Il 17 marzo, infatti, auto e moto non potranno circolare su tutto il territorio del capoluogo lombardo. Gli unici tratti percorribili sono le strade statali, provinciali, la tangenziale ed i collegamenti tra gli svincoli di accesso autostradali ed i parcheggi. E' solo la prima di otto date, denominate DomenicAspasso, per quest'anno: sarà una al mese, esclusi agosto e dicembre. 

Come per gli altri blocchi degli anni precedenti, ci sono delle deroghe a questo blocco totale della circolazione: le biciclette, le auto elettriche e quelle per persone con disabilità, i veicoli di soccorso, di emergenza, di forze di polizia e forze armate, di Vigili del Fuoco e Protezione civile, le auto del car sharing, i mezzi di servizio e assistenza per il bike sharing, i taxi, i veicoli da noleggio con conducente fino a 9 posti e i mezzi riferibili a emergenze sanitarie.


In occasione dello stop del traffico, sarà potenziata la rete dei mezzi pubblici, sia in superficie che per quanto riguarda la metropolitana. Il biglietto urbano (1.50 euro) sarà valido tutto il giorno ed sarà esteso anche ai viaggi extraurbani per le linee gestite da ATM. Inoltre, chi vorrà portare in giro il proprio cane sui mezzi pubblici non dovrà timbrare il biglietto normalmente previsto per l'amico a quattro zampe.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.