F1 Mondiale 2013: test Barcellona, debuttano Alonso e Williams

Da domani a venerdì, le monoposto sosterranno la seconda sessione di test, verso l'Australia. Grande attesa per lo spagnolo, per la prima volta sulla F138, verrà svelerà la vettura della scuderia inglese.

ferrarif138piloti.jpg


Domani mattina torneranno a rombare i motori delle monoposto di Formula 1, impegnate nel Mondiale 2013. Prenderà il via, infatti, la seconda sessione di test prestagionali, sul circuito di Barcellona, dove le scuderie resteranno fino a venerdì 22. E, dopo il miglior tempo di Massa a Jerez, c'è ancora grande curiosità, per riuscire a capire i rapporti di forza, ad un mese dal via della stagione in Australia.

Rispetto ai primi test, ci saranno due importanti novità. La più attesa per la Ferrari e gli spagnoli è la presenza di Fernando Alonso, che salirà per la prima volta sulla nuova F138. Dopo aver saltato Jerez, per mettere a punto la propria preparazione atletica tra Dubai e montagna, il fuoriclasse iberico sarà al volante della rossa da domani sino a giovedì, per poi lasciare la vettura a Felipe Massa nella giornata conclusiva.


C'è molta attesa, visto che "il Circuit de Catalunya è considerato un banco di prova più realistico per il comportamento di una vettura - scrive il sito ufficiale di Maranello - soprattutto per l'aerodinamica". L'altra novità è la presenza della nuova Williams, unica scuderia a non aver presentato la monoposto 2013: Pastor Maldonado porterà in pista la FW35, dopo aver girato a Jerez con una versione sviluppata della vettura 2012. 

  • shares
  • Mail