Museo Ferrari: 2012 da record e a marzo arrivano le supercar

Novità in vista per il museo di Maranello, dopo un anno con il primato di visitatori: verranno mostrate le supercar della casa italiana e sarà ingrandita l'offerta espositiva, di oltre 1.000 metri quadri.

museo_ferrari.jpg


Il Museo Ferrari di Maranello è sempre più una tappa fissa, per tutti gli appassionati del Cavallino, ed il 2012 è stato un anno da record. E' stato stabilito, infatti, il nuovo primato di visitatori, chiudendo l'anno a quota 250.414. Numeri importanti, che hanno convinto la casa italiana ad ingrandire la propria offerta espositiva: in primavera verrà inaugurata la nuova ala 1000 mq, mentre a marzo arriveranno anche le Supercar Ferrari.

Questa mostra avrà al centro la presentazione del nuovo modello che prenderà il posto della Enzo, oltre a proporre tutte le Ferrari speciali che lo hanno preceduto. Motivo di particolare interesse sarà l'accurata descrizione di quelli che sono i contenuti tecnologici di questa prima Ferrari ibrida, direttamente ispirata all'esperienza del Kers in Formula Uno. Inoltre i visitatori potranno scoprire qual è l'iter creativo di questo nuovo modello nato interamente a Maranello.


Aspettando queste novità, è stata confermata l'apertura fino al 24 febbraio della mostra Pininfarina, con un accesso di pubblico davvero inaspettato. Per incentivare la visita, i turisti di questo mese di riceveranno gratuitamente, all'acquisto del biglietto, il catalogo dedicato, contenente il poster delle 100 Ferrari realizzate dal carrozziere torinese.

  • shares
  • +1
  • Mail