Mercedes, cinque stelle sulla sicurezza per Classe C ed M

I due modelli del marchio tedesco hanno ottenuto il massimo punteggio sulla sicurezza, nei test americani di US NCAP. Avevano già ottenuto lo stesso riconoscimento anche dall'ente europeo.

MercedesClasseM.jpg


Non solo in Europa vengono fatti i test sulla sicurezza delle vetture, negli Stati Uniti c'è US NCAP. Test severi, equiparabili a quelli del nostro continente, che hanno visto la premiazione di due vetture di casa Mercedes: Classe C e Classe M. Entrambi i modelli hanno ottenuto il punteggio massimo, cioè le cinque stelle, replicando quanto avevano ricevuto qualche mese fa anche nel Vecchio Continente. 

Tra le novità con i test europei, il rating americano aggiornato utilizza per l'urto laterale una barriera deformabile notevolmente più pesante (1.368 vs 950 kg), per conformarsi al peso medio aumentato delle moderne vetture americane. Un altro esempio: per la prova di impatto frontale viene utilizzata una barriera rigida, non deformabile. Inoltre, l'urto coinvolge tutta la larghezza del frontale della vettura (Euro NCAP, 40%).


Tra gli aspetti valutati più positivamente nel corso di questi test, c'è il sistema di protezione dei passeggeri Pre-Safe, che attiva preventivamente misure di protezione per conducente e passeggeri. Altre due importanti misure di sicurezza sono le cinture con fibbie attive ed il beltbag: nel primo sistema c'è un motorino elettrico che estende e ritrae la fibbia della cintura, mentre il secondo è una cintura gonfiabile, per ridurre le sollecitazioni a carico della gabbia toracica.

  • shares
  • Mail