Ferrari F138 presentazione: svelata la rossa per il Mondiale 2013 di Formula 1

Fernando Alonso e Felipe Massa hanno tolto i veli alla vettura di Maranello per la prossima corsa iridata: è la F138, che dovrà provare a riportare il titolo mondiale alla scuderia italiana.

ferrari2013f1.jpg


Dopo Lotus e McLaren, è arrivato il giorno più atteso da tutti gli italiani: è stata presentata la nuova Ferrari, quella che parteciperà al Mondiale 2013 di Formula 1. Come già era stato annunciato nei giorni scorsi, la monoposto si chiama F138. "E' il lancio di una nuova sfida - ha detto Stefano Domenicali, il direttore della gestione sportiva - Abbiamo un unico obiettivo, alimentare la nostra storia". 

"E' un'evoluzione della vettura dello scorso anno - ha proseguito Domenicali - perché i regolamenti non sono cambiati". Le forme della carrozzeria sono state ridisegnate per assecondare i cambiamenti nella posizione e nella conformazione degli scarichi. La parte posteriore della monoposto è molto più stretta e rastremata nella parte bassa.

Invece, la configurazione delle ali anteriore e posteriore deriva direttamente dalle ultime versioni di quelle utilizzate sulla F2012, visto lo sviluppo di quella vettura fino a fine stagione. Parlando del motore, il V8 della F138 è un'evoluzione di quello dell'anno scorso: è obbligatorio sia così, per il divieto regolamentare di modifiche degli organi interni rivolte ad aumentarne la prestazione. 

MONTEZEMOLO: "ORA VOGLIAMO VINCERE"


Guarda la fotogallery della Ferrari F138 Guarda la fotogallery della Ferrari F138 Guarda la fotogallery della Ferrari F138 Guarda la fotogallery della Ferrari F138

  • shares
  • Mail