Mondiale rally 2013: via a Montecarlo, chiusura in Galles

Il 2012 sta per andare in archivio nel segno di Loeb, che sarà al via solamente in alcune gare nella prossima stagione. Si parte il 15 gennaio, conclusione del Mondiale a metà novembre.

loebrallyspagna2012.jpg


Il 2012 sta per andare in archivio e, per il rally iridato, ha significato l'ennesimo trionfo mondiale di Sebastien Loeb. Il fuoriclasse transalpino ha conquistato il nono titolo consecutivo della sua straordinaria carriera, chiudendo la stagione con nove successi stagionali, portando il suo totale in carriera a quota 76. Almeno di ripensamenti, sarà anche il suo ultimo Mondiale: l'anno prossimo farà solo alcune gare selezionate.

Dunque, la stagione 2013 dovrà fare a meno del suo protagonista principale, anche se non mancheranno certamente le note di interesse, quando ormai mancano poco più di un paio di settimane al via. Si partirà con lo storico Rally di Montecarlo dal 15 al 20 gennaio, per poi affrontare altre 13 prove, con la conclusione in Galles a metà novembre. Anche quest'anno, il Mondiale arriverà nel nostro Paese: dal 20 al 23 giugno, è in programma il Rally di Sardegna.


Ecco il calendario completo della stagione:


15-20/01 Rally di Montecarlo
07-10/02 Rally di Svezia
07-10/03 Rally del Messico
11-14/04 Rally del Portogallo
02-05/05 Rally di Argentina
31/05-02/06 Rally dell'Acropolis (Grecia)
20-23/06 Rally di Sardegna
01-03/08 Rally di Finlandia
22-25/08 Rally di Germania
12-15/09 Rally d'Australia
03-06/10 Rally di Francia
24-27/10 Rally di Spagna
13-17/11 Rally del Galles

(foto Getty Images)

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.