Le auto al cinema: Citroen DS19 Cabriolet

La storica vettura della casa francese è stata utilizzata nel film di fantascienza Gattaca. E' entrata in produzione nel 1955 ed ha avuto subito un grande successo, la versione cabrio è arrivata nel 1958.



Torna il classico appuntamento del venerdì, con le auto al cinema. Per chiudere il 2012 di questa rubrica, facciamo un bel salto indietro nel tempo e torniamo agli anni '60. La nostra vettura di questa settimana è la Citroen DS19 Cabriolet, utilizzata nel film Gattaca, una pellicola di fantascienza di buon successo, girata negli Stati Uniti nel 1997, con protagonisti Uma Thurman ed Ethan Hawke. 

Ma torniamo alla vettura: quella utilizzata nel film è stata costruita nel 1963, anche se la serie della casa francese era entrata in produzione nel 1955, subito dopo la presentazione al Salone di Parigi. Fu un'auto di grandissimo successo: nonostante il prezzo di lancio di ben 940.000 franchi francesi, furono ben 80.000 gli ordini ricevuti per la DS19. Citroen, allora, decise di lanciare anche la versione cabriolet nel 1958.


Oltre alla capote in tela, questa versione aveva il corpo vettura a due e non a quattro porte. Passando ai motori, inizialmente la Citroen DS19 (anche cabriolet) era spinta da un 1.9 da 75 CV, poi la potenza fu portata a 83 CV nel 1961, per raggiungere una velocità massima di 150 km/h, decisamente una bella velocità per quell'epoca. Questa vettura fu prodotta fino al 1968, quando fu sostituita dalla DS20. 

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.