Fiat 500L, lo spot vince il Key Award 2012

Il filmato pubblicitario della nuova vettura torinese ha vinto il prestigioso riconoscimento italiano. Un bambino è il protagonista dello spot. La 500L è arrivata lo scorso fine settembre nei dealer.

500L W.JPG


La Fiat 500L è la vettura più 'in vista' del momento. Tanta la pubblicità fatta per il nuovo prodotto ed i risultati stanno premiando la scelta della casa torinese. E' arrivato anche un riconoscimento: lo spot della vettura è stato premiato con il Key Award 2012. Si tratta della cerimonia per il più prestigioso riconoscimento italiano dedicato esclusivamente ai film pubblicitari, deciso da una giuria di giornalisti, esperti della comunicazione e direttori creativi.

Ideato dall'agenzia Leo Burnett e diretto dal regista Thierry Poiraud, il filmato vincitore del Key Award vede protagonista dello spot un bimbo dall'aria birbantella che, dal sedile posteriore della nuova Fiat 500L, si diverte ad allargare magicamente tutto ciò che vede al di là del vetro. Per farlo gli basta un semplice gesto delle dita, che ricorda la lettera "L", proprio come si fa con un touchscreen.


La 500L è arrivata nelle concessionarie della casa torinese nel weekend del 22-23 settembre e l'offerta, per il mercato italiano, si compone di 4 allestimenti (Pop, Pop Star, Easy e Lounge) e tre motorizzazioni (0.9 TwinAir da 105 CV, 1.4 Fire 16v da 95 Cv e 1.3 Multijet II da 85 CV). Il listino parte da 15.550 euro (chiavi in mano) per la versione Pop 1.4 16v da 95 CV e raggiunge i 20.950 euro della top di gamma Lounge 1.3 Multijet II da 85 CV.


GUARDA IL FILMATO DELLO SPOT VINCENTE
















Guarda la fotogallery della Fiat 500L a Ginevra Guarda la fotogallery della Fiat 500L a Ginevra Guarda la fotogallery della Fiat 500L a Ginevra Guarda la fotogallery della Fiat 500L a Ginevra

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.