Opel Adam, il test drive di Blogosfere

Abbiamo provato la nuova citycar della casa tedesca, sulle strade portoghesi nei dintorni di Lisbona. Ecco le nostre sensazioni di guida sulla vettura in arrivo a gennaio nelle concessionarie.

opeladamtestdrive.jpg


Come vi avevamo detto, nel corso dell'evento di presentazione alla stampa internazionale a Lisbona, abbiamo provato l'Opel Adam. Il modello della nuova citycar tedesca da noi testato aveva il motore 1.4 da 87 CV e 130 Nm di coppia massima (purtroppo l'unico che non sarà presente, almeno al lancio, su mercato italiano), con trasmissione manuale a cinque rapporti ed il sistema Start/Stop di serie.

Prima di parlare delle sensazioni di guida, diamo un occhio allo stile, sicuramente uno dei punti di forza di questa vettura. Le varie possibilità di personalizzazione possono accontentare tutti: dai più sportivi a chi cerca un'auto più elegante, restando una vettura tipicamente giovanile (sia per un single che per una coppia) oppure adatta come seconda auto all'interno di una famiglia, visto lo spazio piuttosto limitato per i passeggeri posteriori e nel bagagliaio.


Al centro della consolle, spicca il display del sistema Intellilink, che abbiamo collegato ad un iPhone. Garantisce una comoda interfaccia con il proprio dispositivo per musica, foto e video, mentre per l'utilizzo del navigatore serve scaricare l'apposita app BringGo. Una nota negativa: il display è posizionato troppo in basso e bisogna distogliere la visione della strada per poterlo guardare. La posizione di guida è buona, con la possibilità di regolare sia il sedile che il volante, permettendo ad ognuno di trovare quella preferita.


La vettura della casa tedesca è divertente da guidare, con un'agilità importante in un contesto cittadino ed una tenuta di strada ottima su un percorso un po' più tortuoso. Lo sterzo è diretto e molto reattivo, consentendo di impostare al meglio le curve. Fatica un po' nei tratti in salita, dove serve scalare le marce per poter mantenere un po' di brillantezza. Il tratto autostradale ci ha permesso di verificare una discreta insonorizzazione, anche a velocità più elevate. Nel complesso, dunque, il giudizio è sicuramente positivo. 


Guarda la fotogallery della Opel Adam Guarda la fotogallery della Opel Adam Guarda la fotogallery della Opel Adam Guarda la fotogallery della Opel Adam Guarda la fotogallery della Opel Adam Guarda la fotogallery della Opel Adam Guarda la fotogallery della Opel Adam Guarda la fotogallery della Opel Adam 

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.