Suzuki Alto 1.0 VVT, offerta lancio a 7.990 euro

La casa giapponese ha rinnovato la citycar con interni più raffinati e la motorizzazione 1.0 da tre cilindri in linea. Per il periodo di lancio, verrà offerto un corso di guida sicura ai neopatentati.

Nuova-Alto-VVT-GLX_26.JPG


Tra le novità Suzuki di questi giorni c'è anche la nuova Alto 1.0 VVT. E' la citycar della casa giapponese, spinta dal propulsore 1.0 da tre cilindri in linea. Sono quattro le versioni disponibili (tra cui una con Start&Stop) di questa vettura, che è offerta ad un prezzo di lancio pari a 7.990 euro fino al prossimo 31 ottobre. Chi la acquista entro fine mese ed è neopatentato, verrà omaggiato anche di un corso di guida sicura. 

Non ci sono particolari novità a livello estetico, ma ci sono stati dei miglioramenti importanti negli interni: finiture più raffinate, nuovi rivestimenti dei sedili ed una nuova colorazione del cruscotto. Inoltre, tra le dotazioni di serie, ci sono i vetri azzurrati antiriflesso, il climatizzatore manuale e, ad eccezione della versione L, anche un nuovo impianto Hi-fi Pioneer con lettore CD e MP3, dotato di presa USB.


Il motore, un 1.000 da 3 cilindri in linea, eroga una potenza massima di 68 CV a 6000 g/min ed una coppia massima di 90 Nm a 4800 g/min e vede l'introduzione del doppio variatore di fase (Variable Valve Timing) che migliora la risposta ai comandi dell'acceleratore. Passo avanti anche per consumi ed emissioni: nel combinato da 4,4 a 4,3 litri ogni 100 chilometri, mentre la CO2 è scesa da 103 a 99 grammi al chilometro. 


Guarda la fotogallery della Suzuki Alto 1.0 VVT Guarda la fotogallery della Suzuki Alto 1.0 VVT Guarda la fotogallery della Suzuki Alto 1.0 VVT Guarda la fotogallery della Suzuki Alto 1.0 VVT

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.