Hyundai ix20 App Mode, la monovolume diventa multimediale

La casa coreana lancia un'edizione speciale della monovolume, con l'introduzione della stazione multimediale Pioneer per restare sempre connessi ad internet. I prezzi partono da 16.900 euro.

hyundaiix20appmode.jpg


Hyundai lancia un'edizione speciale della ix20, dedicata ai più giovani: è la ix20 App Mode, ispirata all'hi-tech, alla musica ed al web. Grazie all'introduzione della stazione multimediale Pioneer, infatti, la monovolume compatta è sempre connessa ad internet. E' disponibile nelle motorizzazioni benzina 1.4 da 90CV (da €16.900 chiavi in mano, IPT esclusa) e diesel nelle versioni 1.4 CRDi da 90CV (€19.200) e 1.6 CRDi da 115CV (€19.750).

Rispetto all'allestimento comfort, questa versione speciale aggiunge altoparlanti Pioneer con tweeter integrati, climatizzatore automatico, sensori di parcheggio, fendinebbia, cerchi in lega leggera da 16 pollici, comandi audio al volante e specchi esterni ripiegabili elettricamente con indicatori di direzione integrati. Soprattutto, però, è dotata della stazione multimediale Pioneer Multimedia System AVIC-F840BT.


Oltre al display touchscreen 6.1" con navigatore satellitare con mappe di 45 paesi europei, radio CD/DVD con ingressi AUX/USB e Bluetooth, questa stazione multimediale è dotata dell'innovativa tecnologia «Advanced App Mode», che permette di gestire direttamente dal display touch circa 20 applicazioni, tra App native e scaricabili da iTunes, semplicemente collegando il proprio iPod o iPhone.


Guarda la fotogallery della Hyundai ix20 App Mode Guarda la fotogallery della Hyundai ix20 App Mode Guarda la fotogallery della Hyundai ix20 App Mode Guarda la fotogallery della Hyundai ix20 App Mode

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.