Suzuki Jimny Evolution, look più aggressivo

La casa giapponese ha presentato una nuova versione del fuoristrada con un rinnovamenti estetici negli interni e negli esterni ed una dotazione importante per la sicurezza.

24_Jimny.JPG


Oltre alla Grand Vitara Evolution, di cui abbiamo parlato un paio di giorni fa, Suzuki ha presentato un altro modello per festeggiare i 30 anni di presenza in Italia: si tratta del nuovo Jimny Evolution. Il fuoristrada della casa giapponese si presenta con un look più aggressivo, interni rinnovati e nuovi equipaggiamenti. Una sola motorizzazione disponibile: il benzina 1.3 con distribuzione a fasatura variabile.

L'aspetto è più deciso, grazie al cofano con presa d'aria centrale, al rinnovato paraurti anteriore dal profilo dinamico ed alla griglia ridisegnata, che conserva tuttavia i caratteristici e tradizionali elementi verticali. Tra le altre novità estetiche troviamo l'alloggiamento dei fendinebbia collocato in posizione rialzata ed il nuovo colore breeze blu metallizzato. Gli interni sono caratterizzati dai nuovi rivestimenti color grigio scuro e dalle bande laterali nere dei sedili.


Il Suzuki Jimny Evolution è spinto dal 1.3 benzina con 85 CV di potenza ed una coppia massima di 110 Nm a 4.100 giri/min e, la sua adattabilità a tutti i terreni, è favorita da 190 mm di altezza da terra e dagli angoli di attacco, di dosso e di uscita. Anche la sicurezza è una delle caratteristiche del fuoristrada: doppio airbag anteriore di serie, ABS, barre laterali antintrusione e il sistema ISOFIX, la tecnologia di fissaggio per i sedili di sicurezza per i bambini.


Guarda la fotogallery della Suzuki Jimny Evolution Guarda la fotogallery della Suzuki Jimny Evolution Guarda la fotogallery della Suzuki Jimny Evolution Guarda la fotogallery della Suzuki Jimny Evolution

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.