F1 Corea 2012: Alonso "Serve l'ultimo step, sarà una bella lotta"

In casa Ferrari si guarda avanti: "I conti si fanno alla fine - ha detto Domenicali - il campionato è ancora lungo". Grande gioia per Vettel: "E' stata una gara fantastica, importante la partenza".

alonsocorea2012.jpg


Nonostante il sorpasso subito da Vettel nella classifica mondiale, è un Fernando Alonso abbastanza soddisfatto, dopo il terzo posto in Corea: "Dobbiamo essere felici della performance - ha detto il pilota spagnolo - con anche un ottimo quarto posto di Massa. Abbiamo superato la McLaren nel campionato costruttori, stiamo andando nella direzione giusta". Le Red Bull è, però, lontana: "Serve un ultimo step, poi le ultime quattro gare saranno una bella lotta".

E' d'accordo anche Stefano Domenicali, team principal della Ferrari: "L'importante è migliorare le prestazioni e i conti si fanno alla fine. Dobbiamo continuare a crederci, il campionato è lungo. Oggi era il massimo che potevamo fare, era una gara difficile e sono contento". Finalmente un sorriso per Felipe Massa: "Oggi la macchina funzionava molto bene, sono riuscito ad andare al 100% dall'inizio alla fine. Il passo era buonissimo, Fernando lotta per il campionato e sono rimasto lì".


Decisamente ed ovviamente entusiasta il vincitore Sebastian Vettel, che vede la possibilità di conquistare un altro titolo in Formula 1: "Sono molto contento, è stata una gara fantastica. E' stato importante partire bene, ho avuto una bello spunto, Mark è scivolato leggermente e sono riuscito subito ad affiancarlo, poi il kers mi ha permesso di difendermi". La gara è stato un dominio: "Ho cercato subito di spingere, solo un problema con una spiattellata, ma avevamo già un certo divario".

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.