Mercedes CLS Shooting Brake, ecco la versione Brabus

Il tuner tedesco ha rivisto la station wagon sportiva della casa di Stoccarda. Novità a livello estetico negli interni e negli esterni, potenziamento dei motori fino ad un massimo di 619 cavalli.

b12aa252.jpg


La Mercedes CLS Shooting Brake è una delle protagoniste dello stand della casa tedesca al Salone di Parigi 2012, ma il tuner Brabus ha già realizzato una versione rivista e corretta della station wagon sportiva. Modifiche sia negli interni che negli esterni, con la possibilità di arrivare ad una potenza del motore di 619 cavalli, per raggiungere i 320 km/h. Il pacchetto è ordinabile sul sito ufficiale del tuner.

A livello estetico, questa versione by Brabus presenta luci diurne con tecnologia LED, minigonne laterali e nuovi paraurti, con la possibilità anche di scelta tra vari modelli di cerchi in lega, fino a 20 pollici. Per chi vuole un tocco ancora più sportivo, è possibile richiedere la versione AMG con uno spoiler più marcato. L'abitacolo è reso più lussuoso da alcuni elementi marchiati Brabus, come i tappetini o la pedaliera sportiva.


Gli aggiornamenti più interessanti di questa Mercedes sono, come al solito, sotto il cofano motore e variano per i vari modelli della vettura. Si passa dai 33 cavalli in più della 250 CDI, ai +48 della 350 CDI, per arrivare ai 500 cavalli (più 92) ed ai 720 Nm di coppia massima della CLS 500. Come detto, la versione più potente è la CLS 63 AMG con il propulsore portato a 619 CV e 737 Nm per un'accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 4.2 secondi.


Guarda la fotogallery della Mercedes CLS Shooting Brake by Brabus Guarda la fotogallery della Mercedes CLS Shooting Brake by Brabus Guarda la fotogallery della Mercedes CLS Shooting Brake by Brabus Guarda la fotogallery della Mercedes CLS Shooting Brake by Brabus

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.