Salone di Parigi 2012: Dacia Logan e Sandero

Il marchio del gruppo Renault ha svelato le nuove vetture alla rassegna transalpina: per entrambe sono disponibili quattro motorizzazioni, equamente divisi tra propulsori benzina e diesel.

Renault_33936_1_6.jpg


Come annunciato pochi giorni prima dell'apertura, al Salone di Parigi 2012 sono esposte le nuove Dacia Logan e Sandero. Se dell'aspetto estetico avevamo già ampiamente parlato in quell'occasione, proprio all'appuntamento transalpino (aperto al pubblico fino al 14 ottobre) sono stati svelati i dati tecnici: entrambe le vetture, infatti, proporranno una scelta tra quattro diverse motorizzazioni.

Due sono le proposte per i benzina: il TCe 90 ed il 1.2 16V 75 Euro 5. Il primo modello viene adottato per la prima volta su questi modelli, con una potenza di 90 cavalli ed una coppia massima di 135 Nm. Questo tre cilindri garantisce consumi ed emissioni ridotte, pari rispettivamente a 4.8 litri di carburante ogni 100 km e 120 g/km di CO2. Invece, il propulsore 1.2 è disponibile anche nella versione GPL.


La motorizzazione diesel dei modelli della casa romena, invece, è il 1.5 dCi, disponibile in versione da 75 (200 Nm di coppia) o 90 CV (220 Nm). Un propulsore vivace sin dai bassi regimi e con i consumi più bassi del segmento con 3.8 litri ogni 100 chilometri. Grande spazio alla tecnologia ed all'infotainment: in particolare sono presenti la soluzione multimediale Plug&Radio, con lettore CD e vivavoce per il telefono, e l'impianto Medianav, con navigatore integrato e schermo da 7 pollici.


Guarda la fotogallery delle nuove Dacia Logan e Sandero Guarda la fotogallery delle nuove Dacia Logan e Sandero Guarda la fotogallery delle nuove Dacia Logan e Sandero Guarda la fotogallery delle nuove Dacia Logan e Sandero

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.