Salone di Parigi 2012: Porsche Panamera Sport Turismo concept

La casa tedesca ha presentato il prototipo della futura vettura sportiva, con motorizzazione ibrida plug-in. Esclusivo colore Liquid Metal Blue, innovativa tecnologia nell'abitacolo.

PorschePanameraSportTurismoParigi2012.jpg.jpeg


Il Salone di Parigi 2012 è ormai entrato nel vivo e resterà aperto al pubblico fino al prossimo 14 ottobre. Tra le nuove vetture in esposizione c'è la Porsche Panamera Sport Turismo, un concept per l'auto sportiva di domani, ma con un occhio importante anche a possibile uso quotidiano. E' una vettura ibrida plug-in, che può viaggiare in modalità esclusivamente elettrica fino a 130 km/h per oltre 30 chilometri. 

Linee tipiche di una Porsche, con l'esclusivo colore Liquid Metal Blue, le novità principali sono all'interno dell'abitacolo con l'innovativa interazione dei comandi con la tecnologia 'Black panel', che prevede la predisposizione e il controllo di numerose funzioni per gli smartphone. Un'App speciale permette, ad esempio, di preselezionare e monitorare il tempo di ricarica della batteria a ioni di litio dalla rete di corrente elettrica.


Come detto, la motorizzazione è ibrida plug-in con il motore V6 da 333 CV, accoppiato al propulsore elettrico da 95 CV, per una potenza complessiva di ben 416 cavalli con un'accelerazione 0-100 km/h in 6 secondi. Grazie all'integrazione tra i due motori, il consumo della Panamera Sport Turismo, di tipo full hybrid parallelo, è inferiore a 3,5 litri per 100 chilometri, mentre le emissioni di CO2 non raggiungono 82 g/km.


Guarda la fotogallery della Porsche Panamera Sport Turismo concept Guarda la fotogallery della Porsche Panamera Sport Turismo concept Guarda la fotogallery della Porsche Panamera Sport Turismo concept Guarda la fotogallery della Porsche Panamera Sport Turismo concept

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.