Salone di Parigi 2012: nuova Seat Leon

Il marchio iberico ha presentato alla stampa la nuova generazione della vettura del segmento C, la prima con il nuovo linguaggio della casa. Dieci motorizzazioni disponibili, arriverà a fine anno.

SeatLeonnuova-1.jpeg


E' arrivato l'atteso giorno: è stato aperto alla stampa il Salone di Parigi 2012. Tra le novità di questa rassegna parigina c'è la nuova Seat Leon, in arrivo sui mercati europei entro la fine dell'anno, con inizio della commercializzazione in Germania, Austria e Svizzera. "La Leon sarà la prima Seat a sfoggiare il nuovo logo - ha detto James Muir, presidente di Seat - massima espressione del nostro impegno per la precisione e l'eleganza del design, e per una tecnica di eccellenza ineguagliabile".

Questo nuovo linguaggio del marchio iberico era stato già anticipato da alcune concept car dell'ultimo periodo: tra le novità c'è il nuovo logo ed i proiettori full LED, per la prima volta nel segmento. Gli interni sono stati progettati per offrire maggior comfort, caratterizzato da un'attenta cura dei dettagli e di materiali di qualità che risultino estremamente piacevoli al tatto. Inoltre, questa vettura pesa 90 kg in meno rispetto al modello precedente e 52 mm più corta.


La gamma motori comprende sei motori benzina e quattro diesel; un'offerta per rispondere alle esigenze più diverse. Dotata di sistema Start&Stop, la versione più efficiente della nuova Leon vanta emissioni di CO2 di 99 g/km. Come le generazioni precedenti, il nuovo modello sarà prodotto presso lo stabilimento Seat di Martorell, vicino a Barcellona.


Guarda la fotogallery della nuova Seat Leon Guarda la fotogallery della nuova Seat Leon Guarda la fotogallery della nuova Seat Leon Guarda la fotogallery della nuova Seat Leon

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.