Chevrolet Malibu, a partire da 31.000 euro

Scritto da: -

La berlina media del marchio americano è sbarcata in Italia ed ora è possibile ordinarla. Linea grintosa, tanto spazio a comfort e tecnologia, disponibile esclusivamente con il motore diesel 2.0.

ChevroletMalibu.jpg

Dopo quasi 40 anni di commercializzazione nel mercato americano, Chevrolet Malibu fa il suo sbarco in Europa. La berlina media è ordinabile dai giorni scorsi anche nel nostro Paese, con una sola motorizzazione disponibile (il 2.0 litri diesel da 160 cavalli) ed un allestimento. I prezzi sono pari a 31.000 euro per la versione con il cambio manuale oppure 32.300 euro con la trasmissione automatica.

A livello estetico, la Malibu si caratterizza dal frontale dominato dalla griglia sdoppiata Chevrolet con il cravattino allineato al centro e dal cofano con rigonfiamento centrale. La linea grintosa nella fiancata ed i fari posteriori ispirati alla Camaro sono gli altri elementi distintivi dei questa vettura, con i cerchi in lega da 18 pollici. L’abitacolo è caratterizzato dai sedili anteriori riscaldati ed elettrici con funzione memory, sostegno lombare e rivestimenti sportivi in pelle.

Spazio per il comfort con climatizzatore elettrico bi-zona, touch screen da 7 pollici, navigatore satellitare, radio con comandi audio al volante, 9 altoparlanti ed interfaccia wireless a riconoscimento vocale. Il motore è il 2.0 diesel da 160 cavalli e 350 Nm di coppia massima con accelerazione da 0 a 100 km/h in 9.8 secondi ed una velocità massima di 213 km/h. Consumi ed emissioni ridotte: con il cambio manuale il diesel consuma 5,1 litri/100 km nel ciclo misto.

Guarda la fotogallery della Chevrolet Malibu Guarda la fotogallery della Chevrolet Malibu Guarda la fotogallery della Chevrolet Malibu Guarda la fotogallery della Chevrolet Malibu

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!