Peugeot Onyx Concept, la sportiva ibrida a Parigi

Il prototipo di una supercar ibrida sarà grande protagonista alla prossima rassegna automobilistica francese. Linea sportiva e sensuale, motore da 600 cavalli con cambio sequenziale a sei marce.

M_9cab8c70-39c3-425e-8a0c-60c5710b6e2d.jpg


Continuano le novità di Peugeot per il prossimo Salone di Parigi (29 settembre-14 ottobre). Dopo il restyling della RCZ, tocca alla Onyx Concept: il prototipo di una supercar, amica dell'ambiente, grazie alla motorizzazione ibrida. Costruita con una struttura in fibra di carbonio e con dimensioni piuttosto contenute, sarà una vettura con prestazioni decisamente importanti, grazie ai 600 cavalli del motore.

Lunga 4.65 metri, larga 2.20 e alta solo 1.13, la Onyx Concept ha una linea sensuale e sportiva con parafanghi e portiere realizzati con una lastra di rame puro. Il frontale riunisce la calandra verticale e i gruppi ottici full LED, dalla forma affusolata, il tetto è a doppia bombatura, mentre i gruppi ottici posteriori adottano la firma luminosa a tre artigli, caratteristica di Peugeot. Nell'abitacolo è presente molta tecnologia con telecamera posteriore ed un tablet con touch screen nella plancia.


Questo prototipo è spinto dal motore V8 ibrido HDi FAP da 3.7 litri e 600 cavalli di potenza, abbinato al cambio sequenziale a sei marce. Il sistema di recupero di energia in frenata, abbinata alle batterie agli ioni di litio, può garantire una potenza superiore di 80 CV. Tra le altre caratteristiche tecniche ci sono sospensioni attive, speciali pneumatici sviluppati da Michelin con cerchi in lega da 20 pollici e dischi freno in carbo-ceramica.


Guarda la fotogallery della Peugeot Concept Onyx Guarda la fotogallery della Peugeot Concept Onyx Guarda la fotogallery della Peugeot Concept Onyx Guarda la fotogallery della Peugeot Concept Onyx

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.