F1 Monza 2012: Hamilton domina, Alonso ottimo terzo

L'inglese della McLaren è in testa dall'inizio alla fine della gara italiana e chiude davanti ad un sorprendente Perez ed al ferrarista, autore di una strepitosa rimonta. Buon quarto posto per Massa.



Un terzo posto che vale quasi una vittoria. Fernando Alonso fa esultare il pubblico di Monza con una rimonta spettacolare, che gli permette di chiudere alle spalle dell'irraggiungibile Lewis Hamilton e del sorprendente Sergio Perez. Il pilota della McLaren scatta bene dalla pole position e non viene più insidiato da nessun avversario, iniziando una marcia trionfale fino alla bandiera a scacchi, dove può festeggiare il primo successo sul circuito brianzolo.

Come detto, è una super rimonta per il pilota spagnolo, dopo il problema di ieri nelle qualifiche, che l'aveva costretto a partire dalla decima posizione. Subito due posti recuperati al via, poi un ritmo costante e molto elevato per raggiungere la quinta piazza, grazie al sorpasso su Schumacher. Inizia un duello entusiasmante con il suo più diretto inseguitore Vettel, con anche una manovra azzardata del tedesco, che gli costerà un 'drive throught'.

Il sorpasso avviene al 29° giro, poi cinque giri più tardi arriva anche il podio virtuale, visto il problema tecnico che costringe Button al ritiro e porta Alonso al terzo posto. Con l'irraggiungibile Hamilton al comando, la seconda piazza viene recuperata a 13 giri dalla fine, sopravanzando il compagno di squadra Massa, autore della seconda buona gara consecutiva. Sembra tutto tranquillo, ma i ferraristi non hanno fatto i conti con Sergio Perez.


Il pilota della Sauber tiene un ritmo impressionante negli ultimi 15 giri, oltre due secondi al giro meglio dei ferraristi, e supera, senza alcuna difficoltà, entrambi i piloti di Maranello. C'è tempo per un ultimo colpo di scena: Vettel va fuori a cinque giri dalla fine e Alonso può così allungare nella classifica iridata, trovando un motivo in più per sorridere. Il Mondiale riprenderà tra due settimane sul circuito di Singapore.

ALONSO SORRIDE: "ABBIAMO FATTO IL MASSIMO"

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.