Giochi preziosi (e molto costosi)

Il vecchio detto "chi più spende meno spende" per Bugatti vale... molto poco. Della saga alla Beautiful che ha trasformato il sogno dei 1000 cavalli in Veyron, mi pare scontato parlare. Dei soldi (tantissimi) che VW ha sborsato per realizzare il desidero folle, anche.

Molto più interessante scoprire come questo progetto Bugatti potrebbe, nel corso dei prossimi mesi, assumere i connotati di una baby gamma. Tanto per iniziare, potrebbe arrivare una Veyron Targa. Poi, una versione meno pazzescamente folle, ma altrettanto esclusiva basata su pianale Bentley Continental GT (sempre del Gruppo).

Questo perché il big boss Thomas Bscher sarebbe sodisfatto di come stanno procedendo (ora) le vendite e vorrebbe creare qualcosa di inedito da affiancare alla strepitosa Veyron. No, chi più spende meno spende non si addice correttamente al caso Bugatti: da quelle parti sembra che chi spende spenderà per sempre...

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.