Nuova Lancia Ypsilon al Motor Show: sfiziosa dalle 700 "facce"

060918_L_NewYpsilon_01_800.jpg

060918_L_NewYpsilon_03_800.jpg

060905_Lanci int.jpg

060905_Lancia_int 2.jpg

 

La Nuova Lancia Ypsilon dimostra il prestigio di una vettura di élite, con molte possibilità di personalizzazione: sono oltre 700 le sua "facce", frutto dell'abbinamento di 15 tinte di carrozzeria, 4 allestimenti (Argento, Oro Bianco, Oro Giallo e Platino), 9 nuovi abbinamenti bicolore, 8 rivestimenti interni e 6 tipi di cerchi in lega.

Tranne il collaudato 1.2 8v da 60 CV, a Bologna sono presenti tutte le motorizzazioni disponibili nella gamma: i due nuovi propulsori Multijet (1.3 16v da 75 CV e da 90 CV) e i due brillanti motori a benzina (1.4 16v da 95 CV e 1.4 8v da 77 CV), abbinati a cambi manuale o sequenziale robotizzato DFN (acronimo di "Dolce Far Niente").

A Bologna sono esposti cinque esemplari, tutti contraddistinti da una carrozzeria bicolore - da sempre un tratto distintivo di Lancia e che oggi viene realizzato con un complesso e lungo processo di verniciatura - e proposti nei diversi allestimenti (Argento, Oro Giallo, Oro Bianco e Platino) e nella nuova Serie Speciale "Blue&Me".

Ha il sistema "basato su Windows Mobile" e realizzato in collaborazione tra Fiat Auto e Microsoft: offre un vivavoce con riconoscimento vocale che permette di fare e ricevere telefonate e ascoltare musica mentre si guida in modo semplice e sicuro. Grazie alla tecnologia Bluetooth, consente di comunicare dalla vettura con il mondo esterno attraverso i propri dispositivi personali quali telefoni cellulari e palmari.

Disponibile il "Lancia V.Y.P. Service" (Very Ypsilon People Service) per l'assistenza stradale e il servizio di cortesia per il ritiro e la consegna della vettura in caso di tagliando.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.