F1 Belgio 2012: si riparte, domenica si corre a Spa

Il Mondiale 2012 di Formula 1 è pronto a tornare in pista: dopo oltre un mese di pausa estiva, il prossimo weekend c'è il Gp del Belgio. Alonso e la Ferrari vogliono continuare la corsa in vetta alla classifica.

alonsogermania2012info.jpg


E' passato più di un mese, da quando Hamilton passò per primo sotto la bandiera a scacchi in Ungheria e vinse l'ultimo Gran Premio di Formula 1. Ora, dopo le lunghe ed inedite vacanze di agosto, il Mondiale 2012 è pronto a riaprire i battenti, per la seconda e decisiva parte della corsa al titolo. Si riparte dal Belgio e da Spa, dove il circus tornerà in pista da domani a domenica, prima dell'attesissimo appuntamento italiano di Monza.

Gli occhi saranno tutti puntati su Fernando Alonso e la Ferrari: il pilota spagnolo riprende con 40 punti di vantaggio in classifica su Webber e 42 su Vettel. E' un margine importante ma, quando mancano ben nove gare per terminare la stagione, non ancora decisivo e la monoposto di Maranello dovrà confermare la competitività mostrata negli ultimi Gran Premi (Ungheria esclusa) per continuare la corsa in vetta.

Le rivali più importanti sono sempre le solite: Red Bull e McLaren. Pur con qualche errore di troppo e con un ritardo più significativo (47 punti), Lewis Hamilton era apparso il più in forma nell'ultimo periodo e, secondo le quote dei bookmaker, è anche il favorito per la gara di Spa-Francorchamps, ma Webber e Vettel sono sempre molto pericolosi. Se Alonso è una garanzia, la Ferrari si augura di trovare un Felipe Massa un po' più positivo.

(foto Infophoto)

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.