F1 Mondiale 2013 in tv: Sky riprende i diritti, 11 Gp in diretta esclusiva

La pay-tv fa un altro colpo nell'ambito dei motori: dopo la MotoGp (dal 2014), tornerà a trasmettere anche la Formula 1. Undici dirette in esclusiva, le altre nove in contemporanea con la tv in chiaro.



Arriva un'importante novità per tutti gli appassionati di Formula 1: Sky ha acquisito i diritti per il Mondiale 2013. La pay-tv trasmetterà in diretta ed in alta definizione tutti i Gran Premi della prossima stagione, di cui 11 in esclusiva. Infatti, questo accordo prevede la cessione dei diritti ad un canale in chiaro (ancora da decidere) per nove gare in diretta (tra cui il Gp d'Italia a Monza) e le altre undici rimanenti solamente in differita.

"In Inghilterra abbiamo un accordo simile che sta funzionando molto bene - ha detto Bernie Ecclestone, il patron del circus - aumentando la qualità e l'ampiezza  della copertura". Il canale satellitare ha acquisito i diritti non solo televisivi, ma anche per le altre tecnologie come internet o mobile. Con questo accordo, dunque, sarà possibile utilizzare l'interattività e seguire le gare con Sky Go, su tablet, pc e smartphone.


"Siamo orgogliosi di poter tornare ad offrire ai nostri abbonati anche lo spettacolo della Formula 1 - ha detto Andrea Zappia, amministratore delegato di Sky Italia - Questi investimenti testimoniano la volontà dell'azienda di confermarsi leader nel settore televisivo italiano". Per Sky è il secondo colpo nel giro di pochi giorni nell'ambito motoristico: qualche settimana fa, aveva annunciato l'acquisizione dei diritti della MotoGp.

DOMENICA SI TORNA IN PISTA: C'E' IL GP DEL CANADA

(foto Infophoto)

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.