Nuova Volvo V40, arriva a metà settembre in Italia

La vettura del segmento C farà il suo debutto al termine dell'estate e la casa svedese punta ad una vendita di 1.500 unità entro la fine del 2012. La richiesta più alta per il 1.6 diesel con consumi ridotti.

42230_1_5.jpg


Dopo la presentazione dello scorso Salone di Ginevra, la nuova Volvo V40 si appresta ad essere lanciata sul mercato italiano. La vettura del segmento C arriverà nelle concessionarie del nostro Paese al termine dell'estate, a metà settembre 2012, e l'obiettivo della casa svedese è raggiungere già quota 1.500 unità vendute entro la fine dell'anno, per poi salire fino a 5.000 per il 2013, primo anno completo di commercializzazione.

"Con Volvo V40 entriamo in maniera decisa e convinta nel segmento C Premium, che rappresenta una delle aree-chiave del mercato - ha spiegato Michele Crisci, amministratore delegato di Volvo Italia - Questa vettura ha i numeri per ben figurare, in termini di tecnologia, design e qualità dinamiche. Ma ci dovremo misurare contro concorrenti agguerrite e di forte tradizione come Audi A3, BMW Serie 1 e Mercedes Classe A".


Secondo la casa scandinava, la versione più venduta sarà il 1.6 diesel, con una quota del 55% del volume globale. Questa motorizzazione ha un occhio di riguardo per l'ambiente: emissioni pari a 94 g/Km di CO2 con un consumo combinato di 3,6 litri di gasolio per 100 km. Il propulsore 2.0 diesel ed il 1.6 benzina avranno, rispettivamente, una quota di mercato del 25 e del 20 per cento.


Guarda la gallery della nuova Volvo V40 Guarda la gallery della nuova Volvo V40 Guarda la gallery della nuova Volvo V40 Guarda la gallery della nuova Volvo V40

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.