BMW Serie 7, arriva il restyling dell'ammiraglia

La berlina di lusso della casa tedesca si rinnova con qualche modifica estetica, un equipaggiamento più ricco ed una nuova gamma di motorizzazioni, più attente ai consumi ed alle emissioni.

P90093616_highRes.jpg


L'ammiraglia di casa BMW si rinnova: la casa tedesca ha presentato il restyling della BMW Serie 7. Una rivisitazione globale della berlina di lusso, da alcuni ritocchi estetici (sia negli interni che negli esterni) ad importanti novità nelle motorizzazioni. Anche la strumentazione è stata rinnovata con il display multifunzione della strumentazione con contenuti selezionabili liberamente e Control Display centrale con grafica 3D.

A livello estetico, il restyling della Serie 7 si caratterizza dei nuovi proiettori LED con i tipici anelli luminosi del marchio e un elegante listello di accento. Nella vista di profilo, il nuovo equipaggiamento include anche il lampeggiatore di direzione integrato nella sezione inferiore dello specchietto retrovisore esterno. Gli interni presentano nuovi sedili in pelle, per un maggiore comfort, ed un nuovo sistema audio Bang&Olufsen da 1.200 Watt.


La gamma di propulsori, tutti accoppiati con il cambio automatico ad otto rapporti, diminuisce consumi ed emissioni, con l'introduzione di start/stop automatico, la Brake Energy Regeneration e la seconda generazione del tasto di selezione della modalità di guida con il modo ECO PRO. Le novità principali riguardano un nuovo motore sei cilindri in linea per la BMW 740i e un V8 a benzina rivisitato per la BMW 750i.


Guarda la fotogallery della Bmw Serie 7 restyling Guarda la fotogallery della Bmw Serie 7 restyling Guarda la fotogallery della Bmw Serie 7 restyling Guarda la fotogallery della Bmw Serie 7 restyling

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.