F1 Spagna 2012: Alonso "Un passo avanti per il Mondiale"

Ci sono sorrisi in casa Ferrari per il secondo posto: "Un risultato fantastico, raccolto davanti al mio pubblico". Tutta la gioia del vincitore Maldonado: "Una giornata eccezionale per me e per tutta la squadra".

alonsomaldonadospagna2012info.jpg


Fatica a trattenere la gioia e l'emozione per il primo successo. Pastor Maldonado è entusiasta, dopo il primo successo della carriera: "Una giornata eccezionale non solo per me, ma per tutta la squadra - ha detto nella conferenza stampa, post Gp Spagna - E' dall'anno scorso che spingiamo al massimo per diventare competitivi ed eccoci qua". La gara: "E' stata dura, Fernando è sempre stato vicino, ma la macchina era estremamente competitiva".

C'è da sorridere anche in casa Ferrari, per il secondo posto e la vetta del campionato recuperata: "E' un risultato fantastico, fatto a casa mia e davanti al mio pubblico. Un passo avanti per il Mondiale". Il pilota iberico commenta la corsa: "La partenza è stata fantastica, con la squadra che ha preparato al meglio la frizione. Ero al comando, poi la Williams ha anticipato il pit stop e, alla fine, ho perso un po' di grip ed ho quasi dovuto difendere il secondo posto".

Il pilota di Maranello parla del momento decisivo, il sorpasso ai box: "Non sono stato troppo fortunato, c'era una Marussia che mi ha un po' ostacolato. Non si poteva prevedere e non si poteva fare nulla. Sarebbe importante che tutti rispettassero le regole...". Applaude anche il direttore della gestione sportiva Stefano Domenicali: "Grande gara di Fernando. E' un campionato strano, dovremo avere una macchina sempre più veloce".

(foto Infophoto)

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.