F1 Spagna 2012: sorpresa Maldonado, Alonso secondo a Montmelò

Il pilota venezuelano conquista la sua prima vittoria in carriera, riportando la Williams al successo. Ottima gara del fuoriclasse della Ferrari, di nuovo in vetta al Mondiale, sul podio sale anche Raikkonen.

maldonadoinfo.jpg


Un venezuelano a Barcellona. Dopo aver conquistato la pole position (grazie anche alla squalifica di Hamilton), Pastor Maldonado trionfa sul circuito di Montmelò e conquista la prima vittoria in carriera in Formula 1. Una prova perfetta da parte del pilota della Williams, capace di resistere nel finale anche alla rimonta di un ottimo Fernando Alonso, secondo al traguardo e di nuovo in testa al mondiale. Sul podio anche Raikkonen.

L'iberico, ancora una volta, fa la differenza e si prende subito il comando, appena si spengono le luci rosse con uno scatto bruciante in partenza. Il pilota del Cavallino si mette alla guida della gara, dove solamente Maldonado e Raikkonen riescono a mantenere il suo ritmo, mentre tutti gli altri si devono accontentare di fare i comprimari, nelle posizioni fuori dal podio, con delusione soprattutto per McLaren e Red Bull, in netto ritardo.


Il momento decisivo della gara arriva al secondo pit-stop: il venezuelano si ferma prima e fa un paio di giri superlativi, mentre Alonso perde terreno anche a causa di un doppiaggio. Il sorpasso avviene ai box, poi l'iberico della Ferrari inizia l'inseguimento, portandosi negli scarichi della Williams ad una decina di giri dalla fine. Purtroppo, il problema di velocità di punta della rossa non permette il sorpasso sul rettilineo e Maldonado è bravissimo a non commettere errori.


Un successo ampiamente meritato da parte del pilota della Williams, al primo successo della scuderia inglese dal Brasile 2004, in un weekend solamente sognato qualche giorno fa. Ma c'è tanto da sorridere anche per la Ferrari: i progressi, rispetto alle prime gare, sono notevoli e c'è davvero la possibilità di lottare per il titolo fino alla fine della stagione. Peccato solamente per Massa (15°), una gara piuttosto anonima, dopo una buona partenza e primi giri incoraggianti.

Ordine d'arrivo Gp Spagna 2012: 1. Maldonado, 2. Alonso, 3. Raikkonen, 4. Grosjean, 5. Kobayashi, 6. Vettel, 7. Rosberg, 8. Hamilton, 9. Button, 10. Hulkenberg

(foto Infophoto)

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.