Fiat Punto e Doblò, la mobilità sostenibile a Roma

La casa torinese espone due vetture bifuel (benzina e metà) nel corso della manifestazione sulla mobilità sostenibile. Il Doblò Natural Power sarà a disposizione dei visitatori per i test drive.



Il Gruppo Fiat sarà tra i protagonisti della quinta edizione del MoTechEco di Roma. Una manifestazione dedicata alla mobilità sostenibile, che vedrà il marchio torinese esporre due vetture a doppia alimentazione (benzina/metano): Fiat Punto 2012 Natural Power e Fiat Doblò Natural Power. La prima sarà esposta presso l'Aranciera del Semenzaio di San Sisto, mentre la seconda sarà messa a disposizione del pubblico per test drive.

Questo modello della Punto 2012 adotta un motore 1.4 8v Fire da 77 CV che, quando funziona a metano, eroga 70 CV  a 6.000 giri/min ed una coppia massima di 104 Nm a 3.250 giri/min. In particolare, pur assicurando basse emissioni (115 g/km di CO2), questa motorizzazione garantisce buone prestazioni, come la velocità massima a 162 km/h.


Il Doblò Natural Power, invece, è equipaggiato con il 1.4 16v Fire T-Jet da 120 CV di potenza e 206 Nm di coppia massima a 2.000 giri/min. Grazie all'elevato valore di potenza, garantisce uno spunto brillante, abbinato ad una riduzione di emissioni (134 g/km di CO2) e di consumi (4.9 kg di metano ogni 100 km). Entrambe le vetture sono dotate di sistema Start&Stop e di tecnologie a basso impatto per la gestione del cambio e della trazione.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.